Ho iniziato la mia attività di tecnico quando ero ancora studente universitario, nel 1998, presso lo studio di una collega, a Mantova.

Dopo la laurea, nell’anno 2000, ho iniziato a collaborare con un’azienda che si occupava della produzione e allestimento di spazi interni. Questa esperienza lavorativa mi ha aiutato a maturare un approccio al progetto legato anche alle logiche produttive e mi ha permesso di confrontarmi con realtà professionali legate al marketing e promozione del prodotto. Grazie a questa esperienza lavorativa ho potuto concorrere alla realizzazione di circa un centinaio fra punti vendita di diverse tipologie e spazi per uffici, in diversi paesi europei ed extra europei.

Al termine di questo periodo, nel 2005, ho cominciato la mia collaborazione con lo studio dell’architetto Feriotti di Verona. Ho avuto l’opportunità di formarmi su temi progettuali legati alla ricettività, nella fattispecie hotel, residence e alloggi per studenti. Diverse le esperienze anche nell’ambito residenziale privato.

Dopo quasi dodici anni ho iniziato la mia attività di libero professionista. Ho scelto il paese dove risiedo, Bardolino. Insieme ai miei collaboratori proseguo la mia attività perlopiù nel settore ricettivo e residenziale privato, ma ho affrontato progetti riguardanti anche spazi commerciali ed uffici.

Prediligo gli incarichi che mi danno la possibilità di occuparmi sia degli aspetti architettonici sia di quelli legati alla progettazione degli spazi interni. Li considero ognuno il completamento dell’altro. Curo personalmente la realizzazione dei progetti che redigo.

Di tanto in tanto partecipo a concorsi sia di architettura sia didesign. Trovo sia molto formativo e appagante.

Sono un amante del dettaglio.Credo sia la frase che meglio mi identifica. Questa mia naturale propensione si manifesta in ogni momento della mia vita e, ovviamente, anche nell’ambito professionale. Dedico al mio lavoro, ogni energia, attenzione e conoscenza, faccio solo l’architetto, non mi occupo d’altro.