Residence Ca Mure. Il progetto ha riguardato la ristrutturazione di otto appartamenti ad uso turistico, situati all’interno di un unico edificio denominato Ca Mure. Il budget consentiva un intervento limitato, senza coinvolgere parti strutturali e impiantistiche.
Gli alloggi, suddivisi in trilocali e bilocali, sono stati uniformati in un’unica tipologia, definendo e adattando per ognuno di essi gli arredi, i complementi e le scelte cromatiche. Il principale colpo d’occhio è affidato alla soluzione cromatica delle pareti degli appartamenti, in cui la parte bassa è rimasta del colore bianco originale mentre un colore acceso è stato riservato alla parte alta dei paramenti. Sono stati differenziati i colori a seconda che ci si trovi in zona giorno o zona notte. Gli arredi, progettati a misura, assolvono alle necessità pratiche nei rispettivi ambienti e si adeguano alle scelte cromatiche già descritte. Nella zona giorno il tavolo e le sedie in coordinato e il divano letto in velluto disegnato, impreziosiscono l’ambiente. I bagni sono stati rivestiti pensando ai colori dominanti nelle zone giorno e nelle camere da letto, caratterizzate da pareti color azzurro intenso.
Anno progetto 2019, Luca Pomponio.